11.07.2017

Villa dei Cedri, Valdobbiadene (TV) ore 20.30

Il Paesaggio culturale delle Colline di Conegliano e Valdobbiadene candidato a Patrimonio dell’Umanità: il primo appuntamento, organizzato da Regione del Veneto, in collaborazione con ATS, è previsto per l’11 luglio ore 20.30 a Villa dei Cedri, Valdobbiadene, e avrà come focus il ruolo dell’UNESCO come volano per il turismo e l’economia.

L’appuntamento è aperto alla cittadinanza, agli imprenditori, a operatori e amministratori dei Comuni del territorio.

Programma

INDIRIZZI DI SALUTO
Federico Caner, Assessore al Turismo Regione del Veneto
Innocente Nardi, Presidente ATS “Colline di Conegliano Valdobbiadene Patrimonio dell’Umanità”

INTRODUZIONE DI
Amerigo Restucci, Responsabile Comitato Scientifico del sito “Le Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene”

RELAZIONE TECNICA DI
Leopoldo Saccon, Coordinatore in loco del Dossier candidatura

INTERVENTI DI
Mara Manente, Direttore Centro Internazionale degli Studi di Economia del Turismo, Università Ca’ Foscari, Venezia
Brand Unesco: quali opportunità per i territori

Daniele Manzone, Direttore Strada del Barolo e grandi Vini di Langa
I Paesaggi vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato. 50° sito UNESCO Italiano: benefici e ricadute

Modera il giornalista Luca Pinzi

ruolo unesco volano per turismo e economia_11 luglio

Salva

SHARE IT