LA VALORIZZAZIONE DEL TURISMO SOSTENIBILE NELLE MANI DEI GIOVANI

18 Novembre 2022

San Pietro di Feletto , 18 Novembre 2022 – “Giovani ambasciatori è un progetto davvero importante che sposiamo appieno, perché è fondamentale che i giovani capiscano il valore di un Sito UNESCO, ma soprattutto capiscano il valore del viverci dentro.  Il turismo che sta arrivando tra le nostre Colline sta cambiando: è più internazionale, vuole dialogare con tutte le realtà e le attività territoriali.  Quindi, qualsiasi lavoro decideranno di fare, e saranno davvero tante le opportunità, questi giovani dovranno essere in grado di rispondere a esigenze diverse, a creare un contesto accogliente e attento. Come Associazione stiamo facendo molti progetti per gestire al meglio questo flusso di turismo internazionale: progetti che riguardano la mobilità, la formazione, la promozione del turismo sostenibile, nell’ottica di coinvolgere le nuove generazioni affinché divengano il vero volano di promozione, valorizzazione e salvaguardia di questo Patrimonio dell’Umanità”.

Con queste parole Giuliano Vantaggi, Site Manager dell’Associazione per il patrimonio delle Colline del prosecco di Conegliano e Valdobbiadene è intervenuto al convegno dal titolo “Il turismo che vorrei – tra tradizione e sostenibilità” organizzato dal Comune di San Pietro di Feletto e patrocinato dall’Associazione. Al centro dell’evento il turismo sostenibile, con un occhio di riguardo al turismo giovane, con il coinvolgimento di giovani neo laureati e del Gruppo Giovani Ambasciatori delle Colline del Prosecco patrimonio UNESCO.